Ambienti piccoli ? come scegliere l’arredamento per renderli più spaziosi.

Alcuni consigli per sfruttare al meglio i tuoi spazi.

Ammettiamolo: tutti(o quasi) sogniamo una casa con soffitti alti e ampie zone giorno. Nella realtà  capita spesso invece che dobbiamo pensare come sfruttare al meglio gli spazi che abbiamo a disposizione.

La giusta scelta dei mobili, insieme ad una buona dose di immaginazione, può aiutare molto per rendere un ambiente molto più spazioso.

Noi di Arretek ti aiutiamo nella scelta degli arredi per interno attraverso una consulenza personalizzata.

Di seguito però potrai trovare qualche consiglio utile per sfruttare al meglio gli spazi del tuo appartamento, seppur di modeste dimensioni.

Lo spazio percepito è cosa ben diversa infatti dallo spazio fisico, dallo spazio misurato e misurabile. Avendo una forte relazione con l’organizzazione degli spazi, lo spazio percepito ha particolare rilevanza nella progettazione e nella decorazione d’interni.

Colori :

La scelta dei colori e relativi abbinamenti risulta fondamentale quando si parla di arredamento di interni.Preferire Colori chiari alle pareti, ad esempio il bianco, consentirà alla luce naturale di riflettere all’interno della stanza , che sembrerà più luminosa e spaziosa. Evitare inoltre di avere troppi colori in uno stesso ambiente : un eccessiva varietà di colori infatti diminuisce visivamente lo spazio.

Per quanto riguarda il colore del pavimento, non dovrebbe distinguersi troppo dalla gamma coloristica dell’arredamento. Si può decidere tra il pavimento in cotto, parquet o moquette, ma il colore del rivestimento dovrebbe essere abbastanza chiaro e coerente con il resto della stanza.

Evitare eccessi nell’arredo

Se la nostra abitazione, o un determinato ambiente non ha spazi abbastanza ampi, l’ultima cosa da fare è esagerare con la quantità di mobili, tappeti, tende ecc..

Anche in questo caso è preferibile utilizzare colori chiari ed evitare troppe decorazioni.Ad esempio un divano con imbottitura molto decorativa, a un primo sguardo, sembra occupare molto più spazio di quanto occupi in realtà.

Stesso discorso per le tende : di sicuro riducono la percezione dello spazio in una stanza, quindi se proprio necessarie, preferire qualcosa di semplice, senza decorazioni e preferibilmente bianche.

Specchi

Spesso potremmo trovarci con spazi o stanze che hanno poca luce.Come accennato prima questo può ridurre notevolmente la percezione dello spazio.Gli specchi possono aiutarci nel risolvere questo problema.

Gli specchi infatti possono essere considerati delle vere e proprie “finestre secondarie” : se la struttura della stanza lo consente, posizionare uno specchio di fronte alla finestra, rifletterà la luce consentendo di illuminare maggiormente la stanza.

Illuminazione

Come già abbiamo accennato i colori chiari aumentano visivamente lo spazio – effetto simile possiamo ottenere con buona illuminazione. Ovviamente, sarebbe ideale poter sfruttare la luce naturale, ma non sempre abbiamo tale possibilità. Per illuminare ambienti piccoli, scegliamo le lampade a terra con paralumi chiari o in vetro. Per quanto riguarda l’illuminazione del soffitto, optiamo per i lampadari con il fascio di luce rivolto verso alto. Grazie a tale soluzione la stanza sembrerà più alta. Lampade da parete o faretti alogeni estendono una camera visivamente. Non dimenticate di illuminare una nicchia nel muro o un controsoffitto sospeso, ciò farà risaltare l’originalità di tale soluzione decorativa.

Mobili salva-spazio
Mobili salvaspazio

Divani letto, scrivanie a scomparsa, tavoli e consolle allungabili, letti con vani contenitori e pareti attrezzate trasformabili sono ingegnose soluzioni che vi consentono di avere a disposizione molto spazio in più.

Hai bisogno di una consulenza o vuoi cambiare il tuo arredamento ? contattaci.

fonte immagini : www.fantasticfurniture.com