Hemp Bio Plast: bioplastica potenziata

In provincia di Taranto è stato costruito South Hemp Tecno, il secondo impianto in Italia per la lavorazione della canapa, per la trasformazione della fibra.
Gli agricoltori conferiscono la canapa, per la produzione di materie prime, lettiere per animali, pacciamature per orti e giardini. Un ettaro dà circa 100-120 quintali di paglia.
Dal materiale di scarto, paglia e polveri fini di canapa, materie plastiche si ottiene HbpHemp Bio Plast, un materiale nel quale la canapa migliora le performance di resistenza e riduce i problemi di smaltimento.
Nel 2016 è nata Kanesis una startup innovativa che, grazie alla collaborazione di due amici che hanno deciso di fare impresa in Sicilia, produce filati per la stampa 3D, per la realizzazione di occhiali, macchine fotografiche e molto altro ancora.
Dal connubio di canapa e bioplastica dal 2016 sono state vendute olte 1.000 paia di scarpe di canapa e suola in bioplastica, acquistabili online al costo di 120,00 € al paio
Nell’arredamento la canapa è particolarmente apprezzata per le sue proprietà antibatteriche e antifungine. E’ resistente agli strappi ed è favorita per i rivestimenti dei divani in tessuto, la realizzazione di tappeti, lenzuola, tendaggi.